Tamashii Tibet

Tamashii (o Shamballa) è un bracciale utilizzato dai monaci tibetani per favorire la meditazione, per le pratiche religiose e come talismano. Infatti Tamashii significa “anima” e il termine deriva da "tama" che significa “gioiello”, quindi  “gioiello dell’anima”. 

Chi lo indossa persegue un ideale di pace e di amore verso se stesso e verso il mondo, il bracciale aiuta a proteggere la sua anima, a farla crescere e farle trovare un ruolo ed un senso all'interno della vita.

Prodotto realizzato in Tibet e benedetto da monaci buddisti.

“Om Mani Padme Hum  -  ॐ मणि पद्मे हूँ,"

Tamashii Tibet

Filtri

L'Agata è una pietra presente in natura in vari colori, in questo caso nella variante verde identifica il colore della natura, degli alberi e delle piante. Riassume le qualità di equilibrio e di armonia, ma anche di vigore giovanile e di azione. L'Agata verde trasforma la gelosia in saggezza di realizzazione.

Pietra naturale dai colori dal giallo-verde al verde scuro che può essere ricondotta al Buddha Amoghasiddhi, che ambisce al successo, alla ricchezza e al potere. La tonalità variegata potrebbe suggerire un’ambizione meno competitiva e gelosa.Questo Tamashii trasforma l’orgoglio in saggezza d’identità.

Il turchese africano è una delle pietre più antiche, belle e ricche di mistero. Nell’Antico Egitto a questa pietra veniva riconosciuto il potere di depurare e proteggere, per cui veniva usata per i contenitori di cibi e bevande.Le coppe dei faraoni erano in turchese africano proprio per la credenza che questa preservasse la salute del sovrano da infezioni, malattie ma anche da energie negative.

Pietra naturale dal colore bianco identifica il colore della purezza, del riposo e della meditazione ed è rappresentata nel buddismo dal Buddha Vairochana.Il Tamashii in agata bianca trasforma l’illusione di ignoranza nella saggezza della realtà.

Il blu è il colore più importante nel buddhismo, più dell’oro. Identifica l’ascensione e la saggezza, la verità, la devozione, la fede, la purezza, la castità, la pace, la vita spirituale e intellettuale.Il Tamashii in blu tradizionalmente è usato per identificare ciò che è puro o raro. Calma l’ira trasformandola in saggezza.

L’occhio di tigre è tra le pietre naturali più usate e apprezzate. Secondo la più antica tradizione è la pietra dell’autoaffermazione, ovvero ha il potere di metterci in relazione con il proprio potere personale mantenendoci equilibrati e focalizzati.Grazie alla maggiore centratura aiuta a trovare sicurezza in sé stessi, fermezza, forza decisionale e combattività.

Pietra nera per eccellenza, l’Onice è utilizzata dai monaci combattenti per diffondere coraggio e autostima. Il nero per il buddismo rappresenta anche il buio primordiale dell’uomo, l’odio e la violenza.Il Tamashii in onice nero trasforma queste forze negative in positive, il male in bene, l’odio in compassione.

Pietra nera per eccellenza, l’Onice è utilizzata dai monaci combattenti per diffondere coraggio e autostima. Il nero per il buddismo rappresenta anche il buio primordiale dell’uomo, l’odio e la violenza.Il Tamashii in onice nero trasforma queste forze negative in positive, il male in bene, l’odio in compassione.

In Oriente alla lava viene spesso attribuito il potere di aiutare a trovare maggiore equilibrio con le proprie energie interne. Aiuta a controllare le emozioni, a vivere in modo meno impulsivo, a superare gli shock, le paure e i blocchi mentali.Rende più consapevoli e spinge a superare i propri schemi di comportamento, dando modo di sviluppare maggior libertà vitale.

Il rosa nel mondo buddista è il colore del fiore di loto ovvero dell’illuminazione e della rigenerazione spirituale. Ha significati profondi ed allo stesso tempo potentissimi, come la crescita spirituale, la resurrezione, la consapevolezza della propria natura, della propria forza e la capacità di non farsi contaminare dalla corruzione di questo mondo.

Questa tonalità di rosso rilascia una profonda energia positiva che infonde protezione e sicurezza. L’Agata Rosso Passione si collega all’elemento del fuoco ed è usata anche per stimolare la vitalità che risiede dentro ogni individuo. Questo Tamashii ispira, chi lo indossa, a ricercare la conoscenza interiore conferendo coraggio e passione.

Il rosso nel buddismo è il colore dei rituali e delle azioni potenti, è il colore della passione, della forza e del sacro. Richiede un grande autocontrollo in quanto potrebbe diventare pericoloso. Il rosso è il colore che definisce la linea di confine tra il male e il bene e solo i grandi saggi e le grandi spiritualità possono indossarlo.Il Tamashii rosso induce forza, vigore, vitalità, passione e indica una persona saggia.

Pietra naturale di colore azzurro tendente al verde, il turchese combina il significato e l’occulto di questi due colori ed è molto utilizzato nell’esoterismo buddista.Il verde per i buddisti rappresenta la calma e il blu l’ascensione e la purezza. Il Tamashii in turchese calma l’animo trasformando l’ira in saggezza.

L'azzurro rappresenta il colore del cielo. In questo caso particolare la tonalità del cielo dona a questo Tamashii un aspetto ancora più divino ed elevato. Le striature pur conferendo unicità ad ogni pietra, sono considerate metafora per sottolineare l’uguaglianza di base di tutti gli esseri viventi.

Gli antichi cinesi della dinastia degli Han orientali, nel loro primo dizionario, definirono la giada (yu) come “la pietra più bella”. Tra le numerose proprietà di questa pietra, nella variante verde acqua, ci sono quella legata alla protezione di bambini e anziani durante i viaggi e quella di sostenere gli amori, per così dire, maturi.

L’occhio di falco è una variante opaca di quarzo fibroso, variante dal blu-grigio al blu-verde.È ottimo per la concentrazione, la chiarezza mentale e una visione più profonda delle proprie esperienze, sia positive che negative. È una pietra estremamente calmante, aiuta a ridurre lo stress, implementare la calma ed alleviare l’ansia. Dona l’abilità di cogliere problemi che altrimenti si sarebbero notati con difficoltà. Fornisce una finestra introspettiva sulle proprie questioni emotive e sfide personali. Si pensa che l’occhio di falco sia una pietra di protezione, spesso usata dai viaggiatori.

Pietra naturale dal colore nero e di origine ferrosa, che se ridotto in polvere può assumere la colorazione rossa. Questa metamorfosi conferisce all’ematite caratteristiche misteriose legate al sangue. Nelle tradizioni antiche veniva utilizzato per affrontare la paura e sconfiggere la morte.Il Tamashii in ematite conferisce coraggio e protegge durante le battaglie, fisiche o mentali.

L’Agata è una pietra presente in natura in vari colori tra cui il verde che simboleggia equilibrio e armonia, ma anche vigore giovanile e azione. Il Tamashii in agata verde trasforma la gelosia in saggezza di realizzazione, le striature pur conferendo unicità ad ogni pietra, sono considerate metafora per sottolineare l’uguaglianza di base di tutti gli esseri viventi.

Gli antichi cinesi della dinastia degli Han orientali definirono la giada (yu) come “la pietra più bella”. Tra le numerose proprietà di questa pietra, nella variante verde acqua, ci sono quella legata alla protezione di bambini e anziani durante i viaggi e quella di sostenere gli amori, per così dire, maturi.

L'Agata azzurra è una pietra perfetta per promuovere l’armonia famigliare o nell’ambiente lavorativo, svolge la sua azione protettiva anche in casa.  Identifica l’ascensione e la saggezza, la verità, la devozione, la fede, la purezza, la castità, la pace, la vita spirituale e intellettuale, dona maggiore sicurezza in se stessi ed aiuta a trovare dentro di se la risposta alle proprie domande. Le striature pur conferendo unicità ad ogni pietra, sono considerate metafora per sottolineare l’uguaglianza di base di tutti gli esseri viventi.

Il blu è il colore più importante nel buddismo, più dell'oro!  Identifica l’ascensione e la saggezza, la verità, la devozione, la fede, la purezza, la castità, la pace, la vita spirituale e intellettuale, dona maggiore sicurezza in se stessi ed aiuta a trovare dentro di se la risposta alle proprie domande. Le striature pur conferendo unicità ad ogni pietra, sono considerate metafora per sottolineare l’uguaglianza di base di tutti gli esseri viventi.

L’agata in natura si presenta in molte tonalità, il blu può essere più o meno intenso dando origine a diverse varianti che vanno dall’azzurro profondo (oceano) al più chiaro (cielo), l’azzurro per la cultura tibetana è il più importante dei colori e rappresenta la purezza, la saggezza e la pace. Nella variante cielo è accentuato ancora di più il concetto di purezza.

La Sodalite è una pietra naturale che per le sue tonalità blu può essere assimilata per significato all’agata blu, ovvero favorisce la calma, trasformando l’ira in saggezza, grazie al processo di ascensione e purificazione. Il Tamashii in Sodalite aiuta a rilassarsi e allontanare il nervosismo e l’aggressività a favore di una condizione psicologica di calma e rilassamento.

Questa pietra incolore, per la sua caratteristica, è usata in sostituzione del bianco nella sua accezione più spirituale, quella della purezza. Rappresenta l’aria e il mondo mistico (non visibile), il Tamashii in Cristallo di Rocca conserva e favorisce lo stato di purezza e di una vita all’insegna della felicità spirituale. Il Cristallo di Rocca viene spesso utilizzato per la creazione di sfere che rappresentano la perfezione e vengono utilizzate per la meditazione.